Digital Marketing

Fai crescere la tua azienda puntando sul mobile marketing

Il mobile marketing è un insieme di tecniche strategiche basate sull’uso di device mobili. Leggi l'articolo dove spieghiamo cos’è e i suoi punti di forza.

Alzi la mano chi non dà un veloce sguardo al proprio smartphone appena sveglio, o chi, a prendere in prestito un libro in biblioteca, preferisce scaricare l’e-book direttamente sul suo tablet.

Siamo diventati tutti più pigri o forse, possibilità più plausibile, il modo di comunicare è cambiato tanto da rivoluzionare in modo sostanziale le nostre abitudini quotidiane?

A darci una risposta sono i dati: su un‘Italia che conta quasi 60 milioni di abitanti, oltre l’87% ha accesso ad internet. Il tempo trascorso online è in media di 2 h e 5 minuti, davvero considerevole. (*)

Ma quello che salta più all’occhio è la modalità con cui questi utenti si connettono ad internet. Le connessioni effettuate da computer stanno via via diminuendo, lasciando sempre più spazio a tutti i dispositivi mobile. Nell’immaginario comune si pensa che con dispositivi mobile ci si riferisca solamente a telefoni cellulari e smartphone, in realtà devono essere inclusi nella categoria anche tablet, notebook, web tv e qualsiasi altro dispositivo mobile dotato di connessione internet.

Questa tipologia di dispositivi si sta diffondendo a macchia d’olio. Tra le vostre amicizie e conoscenze quante sono le persone che non hanno uno smartphone o un pc?

Sono strumenti che sono entrati irreversibilmente a far parte della nostra quotidianità e sempre più lo saranno. Pertanto sarete d’accordo con noi nel vedere nel mobile marketing un logico e conseguente sviluppo di questo trend che va assolutamente seguito, approfondito ed utilizzato.

Cos’é il mobile marketing?

Il mobile marketing è un insieme di attività di marketing rivolte e messe in pratica tramite smartphone, tablet e notebook. Comprende tutte quelle pratiche che sfruttano i device personali proprio per giungere nella quotidianità e, nella maggior parte dei casi, nella sfera privata degli internet users.

Le tecniche di mobile marketing sono molteplici; in questo articolo analizziamo le principali:

  • Sms marketing

È una tecnica che prevede l’invio di sms promozionali, informativi o di fidelizzazione sullo smartphone. Riscontra una grande efficacia e un alto tasso di conversione proprio per il fatto che viene inviato su un dispositivo a così alta diffusione e grande utilizzo nell'arco della giornata di una persona. Un sms, infatti, viene letto mediamente entro 4 minuti dalla ricezione. L’sms marketing è molto efficace se l’azione intrapresa è customizzata sul cliente, sui suoi interesse e sul suo trascorso con l’azienda in questione: invio di un augurio per il compleanno, invito ad un evento particolare, particolari promozioni su determinati prodotti. Inoltre è una tecnica molto rapida ed economica e la ricezione da parte del cliente è assicurata.

  • Qr code marketing

I QR Code sono piccole immagini che possono essere codificate attraverso appositi reader scaricabili sui dispositivi mobile. QR Code sta per Quick Response Code, ovvero codici a risposta veloce. Già dall’acronimo si può dedurre come sia una tecnica ad alta reattività. I QR code sono appunto immagini che vengono applicate su brochure, manifesti, tabelloni pubblicitari, targhette descrittive che, una volte letti attraverso l’apposito reader, rimandano ad una pagina web. L’utente che approda in tale pagina trova una determinata call-to-action (form di contatto, registrazione al sito, acquisto, form per lasciare una recensione, maggiori informazioni su un determinato prodotto/servizio, ..).

L’alta reattività di questa strategia è dovuta appunto alla velocità con cui dal codice QR si arriva ad una pagina web, ma, soprattutto, alla tracciabilità degli utenti e delle azioni che intraprendono. È possibile monitorare qualsiasi dato della strategia in tempo reale e i contatti che si ottengono sono molto qualificati e targetizzati. Si tratta infatti di utenti realmente interessati, che sono in grado di utilizzare un QR code reader, e che sono disposti ad investire del tempo per approfondire e avere maggiori informazioni dall’azienda.

  • Bluetooth marketing

La tecnologia Bluetooth è presente su qualsiasi smartphone e sulla maggior parte degli altri dispositivi mobile. Oltre alla facilità di attivazione gode di un altro vantaggio: l’utilizzo è gratuito. Scambiarsi informazioni, file, contenuti multimediali, messaggi è semplice, veloce e non prevede un costo.

Integrare alla propria strategia di mobile marketing anche l’utilizzo di questa tecnologia aumenta il ventaglio di possibilità che un’azienda ha per raggiungere nuovi utenti e i propri clienti. Attraverso bluetooth, infatti, è possibile inviare contenuti informativi, commerciali, promozionali, quando una persona transita in un determinato luogo fisico e il suo device mobile viene riconosciuto attraverso il segnale Bluetooth. Proprio per la peculiarità di basarsi sulla vicinanza fisica, viene più comunemente definito marketing di prossimità.

Attraverso il mobile marketing è possibile trasformare o integrare le campagne offline con le campagne online. In questo modo si aumentano i punti di interazione e la possibilità di raggiungere i propri clienti o i prospect attraverso più canali. Peculiarità, infatti, di queste strategie è il loro carattere modulabile e la multicanalità: in base alle diverse categorie di utenti e al loro comportamento si possono adeguare, mirare o modificare le strategie. Utilizzare i dispositivi mobile come punto di partenza o di atterraggio di un piano strategico permetterà di avere un’incidenza maggiore e raggiungere più facilmente il proprio target.


Social connection: connessione tra mobile marketing e social network per una migliore esperienza degli utenti.

Con l’utilizzo di smartphone, tablet e notebook, abbiamo assistito ad un ingente aumento nell’utilizzo dei social network. Gli utenti li consultano giornalmente, spesso più volte nell’arco della giornata, quindi costituiscono un'ulteriore vantaggiosa porta di accesso alla quotidianità delle persone. Pianificare azioni che, ad esempio, dal mondo offline portino al mondo dei social network contribuisce ad aumentare il grado di coinvolgimento e, soprattutto, l’efficacia di un’azione strategica e del relativo ROI.


Perché non può esistere mobile marketing senza design responsive

A coronamento di questo articolo sul mobile marketing arriviamo a parlare di quella che, secondo noi, è una delle caratteristiche principali del mondo mobile: la responsività.

Dato per assodato che con dispositivi mobile non intendiamo solamente gli smartphone, ma nella categoria vanno inclusi anche tablet, notebook, web tv ecc ecc., bisogna evidenziare il fatto che ogni dispositivo ha misure differenti. La conseguenza principale consiste in una diversa visualizzazione di un contenuto a seconda del device utilizzato. Quando si progetta un sito web, quindi, è fondamentale idearlo in versione responsive, vale a dire in grado di adattarsi graficamente al dispositivo utilizzato in maniera automatica. In questo modo si assicura al cliente una navigazione più semplice e chiara evitando la necessità di ridimensionare o scorrere i contenuti. Il design responsivo, tecnica del web design dedicata alla realizzazione di siti web responsive, riguarda la forma, la struttura di un sito web, non i contenuti. Per offrire una navigazione ottimale è opportuno sviluppare una grafica per ogni risoluzione dei vari dispositivi. Si migliora così l’interazione dell’utente con il sito web, che diventa quindi una vetrina fondamentale per l’azienda. A beneficiare di questa tecnica sarà, oltreché il cliente verso cui viene dimostrata massima attenzione e cura, anche l’azienda stessa, in termini di fidelizzazione da parte dei clienti e brand awareness.

Puntare sul mondo mobile può essere una grande opportunità che un’azienda dev’essere in grado di cogliere per rispondere attivamente a ciò che mercato e utenti richiedono e si aspettano.

E voi siete pronti ad adottare una strategia di mobile marketing?


(*) Fonte dati:
Audiweb Trends sulla diffusione di Internet in Italia. Dati cumulati giugno 2016
Total Digital Audience di giugno 2016 . Audiweb powered by Nielsen.
Loading Studium Group Site
Contattaci