Digital Marketing

Come selezionare una buona agenzia SEO

Quali aspetti valutare per selezionare una buona agenzia SEO che sappia portare un valore aggiunto in base ai consigli forniti da Google.

È un tema spesso discusso e che talvolta vede pareri discordanti: le caratteristiche che deve avere una buona agenzia SEO per portare un vero valore aggiunto ad un’azienda.

Recentemente Google ha pubblicato un video dove argomenta le principali caratteristiche da valutare per selezionare una buona agenzia SEO e come procedere alla valutazione stessa.

Siamo tutti d’accordo nel dire che la SEO ricopre un ruolo di rilievo in una strategia di business. Seppure a molti (spesso chi non è del settore) possa sembrare una disciplina astratta e talvolta inutile, prestare un occhio di riguardo alla SEO ed implementare specifiche attività assicura dei buoni risultati nel medio e lungo periodo.

Come ci spiega Google, però, il primo aspetto da tenere ben presente è che il potenziale di una valida agenzia SEO dipende dalla qualità di un business, di un’attività. Se l’azienda stessa non crede già in partenza nelle potenzialità della SEO, incaricare un’agenzia perché se ne occupi si rivelerà un investimento vano ed inconcludente.

Punto primo: un esperto SEO non si concentra solo sul search engine ranking

Una buona agenzia SEO è in grado di suggerire le migliori attività da implementare sulla base della realtà aziendale che si trova davanti. Obiettivo primario dei professionisti SEO è quello di sviluppare una strategia e realizzare attività specifiche che vadano a migliorare il ranking del sito web di un’azienda sui motori di ricerca. Ma non solo! I veri professionisti SEO devono essere in grado di implementare tutta una serie di ulteriori migliorie che vadano a contribuire positivamente alla customer experience dei propri clienti.

Se analizziamo questi due aspetti, infatti, possiamo vedere come siano strettamente interconnessi: se attraverso attività di SEO il sito web di un’azienda migliora la posizione sulla SERP, di conseguenza sarà più visibile ed aumenteranno le visite al sito. Diventa quindi imprescindibile avere un sito ottimizzato, completo, chiaro, insomma che sappia offrire agli utenti ciò che cercano ed assicurare loro una buona esperienza, qualsiasi siano le loro necessità.

Google, nel video tutorial, sottolinea che perché le attività di un’agenzia specializzata nella SEO abbiano dei risultati tangibili ci vogliono da 4 a 12 mesi. Motivo in più per cui un’azienda deve credere nel potenziale della SEO prima di assumere un’agenzia ed investire tempo, risorse e budget in attività di questo tipo.

Processo di selezione ed incarico di un’agenzia SEO

  1. Sostenere un colloquio “doppio” con la potenziale agenzia SEO per verificare se si dimostra realmente interessato al vostro business

Quando si effettua un colloquio con la potenziale agenzia da incaricare, bisogna condurre un’intervista “doppia”. Vale a dire che anche i professionisti della potenziale agenzia devono porre delle domande, informarsi, chiedere dettagli sull'azienda in questione. Quello che deve risultare chiaro, è capire se l’agenzia è in grado di avere una visione d’insieme ed operare in funzione di questa. La potenziale agenzia dev'essere proattiva nel voler conoscere l’azienda: quali sono gli obiettivi, quali sono i clienti tipo e cosa possono trovare attualmente sul vostro sito web, qual è il core business dell’azienda, quali canali vengono utilizzati o si vorrebbero utilizzare, quali sono i competitor. Sono tutte informazioni fondamentali che stanno alla base della definizione di una strategia SEO, pertanto, se già dall'inizio un’agenzia non si dimostra interessata nel voler conoscere la realtà e l’identità aziendale, deve suonare un campanello d’allarme.

  1. Verificare le referenze

Spesso è un passaggio che conferma, tanto in positivo quanto in negativo, le impressioni avute dal durante il colloquio. Verificare, attraverso le referenze e le case studies fornite, l’effettiva esperienza ed i lavori precedentemente realizzati, permette di capire l’approccio che tale agenzia potrebbe avere verso l’azienda ed il progetto.

Come abbiamo già detto, la SEO rimane una pratica ignota a molte persone. Nei reparti aziendali sono pochi quelli che sanno bene di cosa si tratta o che ne riconoscono il valore. Una buona agenzia SEO dev'essere quindi in grado di educare, spiegare, coinvolgere chiunque in un’azienda possa trarre beneficio da una strategia SEO.

  1. Richiedere una prova tecnica per verificare le effettive capacità

Per verificare effettivamente le capacità e competenze di un’agenzia, non c’è metodo migliore che vederla “on-the-job”.

Richiedete un’analisi del vostro sito web e delle attività che andrebbero implementate per ottimizzarlo e migliorarne il posizionamento. Con un’analisi di questo tipo, un’indicazione di attività, tempi e budget necessari, si può capire l’effettivo potenziale dei professionisti e, soprattutto, le reali competenze.

Un’ulteriore verifica che potrebbe contribuire alla scelta dell’agenzia, è quella di richiedere agli esperti un’analisi più specifica, ovvero una ricerca sulle principali query per cui viene cercato e trovato il vostro sito e sulle keyword per cui il sito stesso è posizionato. Sulla base di quest’analisi una buona agenzia SEO dev'essere in grado di identificare le azioni correttive che possano andare a migliorare il ranking del sito stesso, anche in relazione ai competitor, migliorare l’esperienza degli utenti che giungono sul sito ed aumentare le conversioni.

Una volta verificate competenze, capacità e potenziale delle agenzie, sarà più semplice procedere alla selezione. Per valutare la miglior agenzia cui dare l’incarico bisogna sì verificare le effettive competenze, ma bisogna tenere come termine di paragone la propria realtà aziendale e le proprie necessità.

La SEO, in definitiva, è una pratica che richiede conoscenze e competenze specifiche ma, soprattutto, tempo. Bilanciare equamente competenze e visione nel medio-lungo termine di un’agenzia è la formula migliore che porterà un valore aggiunto alla vostra azienda.

Fonte video: Google Webmasters


Loading Studium Group Site
Contattaci